youlaurea

Science and School, ovvero come studiare la fisica… divertendosi

Scienza e Scuola è uno spazio aperto in Rete dedicato all’orientamento e alla diffusione della cultura, con una forte interazione tra il mondo della Scuola, in particolare quella Secondaria Superiore, e il mondo della ricerca, mediante un dialogo diretto fra studenti, docenti e ricercatori.

Insieme è la parola chiave sulla quale è costruita la sua mission: studenti, docenti e ricercatori sono insieme i protagonisti di uno studio con accessibilità continua e dovunque, possibile grazie alla Rete e alle potenzialità interattive delle nuove tecnologie.

Il progetto si rivolge in particolar modo agli studenti che vogliono imparare per progredire, in un quadro ormai internazionale, stimolando l’approfondimento culturale attraverso una navigazione prima superficiale e poi approfondita, in un sistema interconnesso di comunicazione scientifica per apprendere nuovi concetti, aprire la propria mente e ampliare le proprie prospettive in un continuo confronto con insegnanti e ricercatori. Scienza e Scuola nasce dalla Fisica ma ha una struttura aperta.

Nata da una lunga collaborazione con il Giappone e costruita in tre lingue (inglese, italiano e giapponese), Scienza e Scuola è aperta gli studenti di tutto il mondo e promuove l’accesso a occasioni d’incontro quali l’International Forum SKYSEF, che consente di confrontare, con respiro internazionale, le numerose realtà di studio e di ricerca degli studenti.

Il cuore di Scienza e Scuola è un Forum virtuale, con accesso continuo via Rete. Attorno ad esso si articolano varie sezioni. Agli studenti, viene offerto un aiuto nello studio e nella scoperta della Scienza, attraverso sezioni quali Il fisico risponde. Qui i curiosi della Rete potranno porre le proprie domande direttamente ai ricercatori,  consultare le risposte già offerte alle questioni più rilevanti e dibattere temi di attualità.

Ma la Scienza può anche essere vissuta con il fervore di una competizione sportiva, con le Olimpiadi della Fisica e le Olimpiadi di Astronomia. Gli studenti vengono allenati via Rete attraverso appuntamenti settimanali nei quali la Redazione pubblica un problema e sfida i propri utenti a trovare la soluzione corretta, discutendone anche sul Forum.

Nello spirito di Imparare facendo, una importante sezione è dedicata all’inserimento degli studenti in attività di laboratorio, affiancati da ricercatori o da studenti universitari delle Young Minds della European Physical Society. Queste attività si svolgono presso Scuole o Istituti di ricerca. Inoltre, sono promosse visite a laboratori di ricerca locali, nazionali e internazionali.

Infine una sezione è dedicata alle connessioni tra la Scienza e la Fisica in particolare, nonché a forme culturali quali Arte, Musica e Canto, Comunicazione della Scienza e Sport.

Una caratteristica del sito è di essere corredato da una ricca lista di collegamenti, nello stile di una  bibliografia scientifica. Scienza e Scuola diventa così anche uno strumento di esplorazione per accedere prontamente alla straordinaria ricchezza della Rete.

Scienza e Scuola è promossa e realizzata dal Dipartimento di Fisica dell’Università di Napoli Federico II, dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) – Sezione di Napoli, dalla Fondazione IDIS – Città della Scienza, dai Licei Albertini (Nola), Calamandrei (Napoli) e Torricelli (Somma Vesuviana), dalla Shizuoka Kita High School (Giappone), in collaborazione con altre importanti Istituzioni scientifiche. Scienza e Scuola è patrocinata dal Comune di Napoli.

Inserisci un commento

Nome

Email

Sito Web

Commento


I campi Nome ed E-mail sono obbligatori, l'E-mail non sarà mostrata.

Coppa Europa maglie calcioFrancia Bambino maglie calciomaglie calcio a poco prezzomaglie di calcio spagna