youlaurea

Step 4 – I test di ammissione

Nei precedenti post abbiamo approfondito le fasi preliminari all’iscrizione: capire cosa studiare e dove studiare. Nel post di oggi ci soffermeremo sui test di ammissione, ovvero particolari test – solitamente prove scritte – che regolano l’accesso ad alcuni corsi di Laurea.

È notizia di questi giorni, infatti, che i test per i corsi di laurea in Medicina, Veterinaria e Architettura si svolgeranno nel mese di luglio e non più a settembre.

Non tutti i corsi di laurea sono ad accesso “libero”. In taluni casi, in base a particolari obblighi ministeriali, potreste imbattervi in Corsi ad accesso programmato o numero chiuso. Scopriamo cosa significa con l’ausilio del Lessico di YouLaurea:

«I corsi universitari che prevedono l’accesso programmato stabiliscono annualmente un numero di iscritti per ciascuna sede universitaria. Tra i corsi ad accesso programmato al livello nazionale si ricordano: Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Architettura, Medicina Veterinaria, Professioni Sanitarie. L’accesso ai corsi avviene attraverso una prova di ammissione […] di solito strutturata in una serie di domande a risposta chiusa sulle seguenti aree di competenza: cultura generale, biologia, chimica, fisica e matematica…».

Prima di poter procedere alla regolare iscrizione, con il pagamento di tasse e la ricezione del numero di matricola, è dunque necessario sostenere un test di ammissione. Grazie al Simulatore offerto dal MIUR, potete testare le domande che vi verranno poste. Se avete già sostenuto l’esame della patente di guida, avrete già un’idea di come potrebbe essere strutturato il test di ammissione: domande a risposta chiusa, solitamente con cinque risposte di cui una giusta, una verosimile e tre errate. Il numero di domande e il tempo a disposizione potrebbe cambiare di anno in anno ma, solitamente, si ragiona nei termini di una batteria di ottanta domande da rispondere in circa due ore. Il punteggio che viene attribuito generalmente è di un punto per ogni risposta esatta. Se sbagliate una risposta vi verrà sottratto 0,25 punti; se non rispondete ad una domanda avrete un punteggio di 0. Capirete come, in caso di dubbio, conviene non rispondere affatto piuttosto che dare una risposta errata.

Potete dare uno sguardo al recente test di ammissione al corso di laurea di Medicina e Chirurgia, presente sul sito del MIUR.
Alcune Università organizzano durante il periodo estivo dei corsi di preparazione ai test di ammissione. I costi non sono eccessivi (intorno ai cento euro) ma comprensibilmente hanno un numero massimo di studenti. Verificate sul sito dell’Università le date di svolgimento e i costi.
Sappiate che vi sono anche numerosi centri privati che organizzano questi corsi: valutate con attenzione la serietà di queste esperienze, magari cercando online pareri su chi ha seguito le precedenti edizioni.

Per il 2014 il Ministero ha annunciato il seguente calendario:

  • 8 aprile: Medicina e Odontoiatria;
  • 9 aprile: Veterinaria;
  • 10 aprile: Architettura;
  • 29 aprile: Medicina e Chirurgia in inglese;
  • 3 settembre: Professioni sanitarie.

Le iscrizioni ai test dovranno essere effettuate rigorosamente online, sul sito Universitaly.it, dal 12 febbraio al 11 marzo 2014.

L’anticipo delle sessioni d’esame, rispetto agli anni precedenti, ha messo in grande difficoltà e ansia gli studenti, che si ritroveranno così a dover sostenere l’accesso all’università mesi prima dell’esame di stato.

Commenti (1)

  1. Pingback: Accesso programmato: il via del Ministero alle nuove modalità di ammissione | YouLaurea.it

Inserisci un commento

Nome

Email

Sito Web

Commento


I campi Nome ed E-mail sono obbligatori, l'E-mail non sarà mostrata.

Coppa Europa maglie calcioFrancia Bambino maglie calciomaglie calcio a poco prezzomaglie di calcio spagna