youlaurea

Media e democrazia: ne parliamo con il Console Generale Donald L. Moore

Donald L. Moore

Nato a Fort Pierce, in Florida, laurea in giornalismo con il massimo dei voti e in giurisprudenza con specializzazione in diritto privato internazionale conseguita presso l’Università di Parigi, Moore entra nel servizio diplomatico nel 1992 e svolge il suo primo incarico presso il consolato americano di Milano dal 1993 al 1995.
Attraverso gli incarichi a Washington (1995-1997), Parigi (1997-2001), Tirana (2001-2003), nuovamente a Milano (2003-2007) e poi a Port au Prince (Haiti), svolge una brillante carriera e consegue il grado di Consigliere oltre a numerosi riconoscimenti internazionali del dipartimento di Stato Usa, tra i quali il Barbara M. Watson Award, assegnatogli nel 2009 per essersi distinto nella gestione dei servizi consolari. Negli anni ’80, prima di intraprendere la carriera diplomatica, è a Napoli come ufficiale in qualità di consulente dell’ufficio legale presso la base della marina americana. Dal settembre 2010 è Console generale degli Stati Uniti a Napoli.

L’Election Night è uno dei momenti mondiali più spettacolari per quanto riguarda la comunicazione politica ed elettorale. Una vera e propria “cerimonia dei media”, che però ci pone più di un interrogativo sul difficile rapporto tra media e democrazia. In occasione delle presidenziali statunitensi, lo staff di YouLaurea ha partecipato alla Election Night che si è tenuta il 6 novembre presso il consolato americano a Napoli. Abbiamo colto l’occasione per discutere con il Console Generale Donald L. Moore di comunicazione politica, media, sondaggi e democrazia.
Ponendo l’accento sui new media, il console spiega quanto sia importante una buona comunicazione, trasparente e condivisa, affinché il cittadino si senta pienamente partecipe nell’esercizio democratico.

Visualizza l’intervista sul canale YouTube di YouLaurea

Commenti (1)

  1. Federico 16 gennaio 2014, 11:33

    Alla luce di quanto emerso negli ultimi giorni, avreste dovuto parlare di come manipolare la comunicazione per assecondare i propri vizi. Un bel forum su Media, democrazia e sesso? Mi sembra che non si salvi alcun paese dalle cassette porno rimborsate nel regno unito alle scappatelle del presidente Holande per non parlare dei casi nazionali. Non so se è una questione politica, di costume o sanitario.

Inserisci un commento

Nome

Email

Sito Web

Commento


I campi Nome ed E-mail sono obbligatori, l'E-mail non sarà mostrata.

Coppa Europa maglie calcioFrancia Bambino maglie calciomaglie calcio a poco prezzomaglie di calcio spagna