youlaurea

“Tensione Evolutiva”: il primo passo verso la maturità

Manca poco più di una ottantina di giorni agli esami di maturità e già si è in “clima” di simulazioni e mappe concettuali.

La scorsa settimana ho affrontato la prima simulazione della terza prova d’esame trovandomi a fronteggiare le seguenti cinque materie: Latino, Filosofia, Storia dell’Arte, Inglese e Scienze.

Nonostante abbia dovuto ripetere un mucchio di pagine, credo tutto sommato sia andata bene e subito dopo la Pasqua è prevista una seconda simulazione.

Intanto, nella mia classe, ogni giorno si cerca di strutturare con l’ausilio degli insegnanti le varie mappe sulle quali si ergeranno le tesine. Appassionato di scienza quale sono, ho deciso (già da molti mesi) che il tema della mia tesina sarà il darwinismo e la selezione naturale, topic che mi appassiona davvero tanto; il titolo, che si ritrova anche in capo a questo post, lungi dall’essere una esaltazione del cantante Jovanotti non è altro che la constatazione che l’evoluzione è una tensione, una corda che viene tirata ambo i lati con la giusta forza e che sposta soltanto chi la tira ma non si spezza a meno che le condizioni non ne determino la rottura; metaforicamente la tanto discussa “estinzione”.

Differentemente dagli altri, la mappa l’ho già strutturata personalmente e ho richiesto la sola consulenza dei professori come revisione.

373px-Origin_of_Species_title_pagePartendo da “L’Origine delle Specie” di C. Darwin, avrei intenzione di passare in rassegna al positivismo evoluzionistico di H. Spencer e dunque alla critica spiritualista di H. Bergson con la sua “evoluzione creatrice”. Da qui, la mia tesina spazierebbe dall’antisemitismo hitleriano ai principi della nuova architettura di Le Corbusier (interessante, a tal proposito, il corso di Composizione Architettonica presente su Federica), passando ad analizzare il rapporto tra G. Verga e E. Zola e i rispettivi “cicli” di romanzi, il Darwinian Feminism in V. Woolf, l’elettromagnetismo di J. Maxwell, “Flatlandia” di E. Abbott e il contrasto tra Plinio il Vecchio e Lucio Seneca per quanto riguarda i loro trattati di scienza.
Una bella tesina la definirei, in quanto a introspezione tematica. Bella perché è mia e perché mi rispecchia!

Uno dei consigli che mi sento in dovere di dare ma che a mia volta ho ricevuto da qualcheduno più grande di me è quello di rendere propria la tesina che si decide di esporre e di fare in modo che entusiasmi non solo se stessi ma soprattutto la commissione. Siate attivi: tante fotografie abbinate ai concetti; ovviamente brevità nella trattazione (non fate un corpus di trenta pagine che vi risulterà difficile da esporre in soli dieci minuti, ma sappiate esser sintetici nella stesura!) e tanto tanto entusiasmo!

Sì, sembra tutt’altro che eccitante e me ne rendo conto, anzi, sotto alcuni aspetti è tanto eclatante da destare ansia e paura ma in fondo gli esami non finiscono mai, citando De Filippo, e questo è solo un piccolo tassello di una grande costruzione che si basa su tanti, troppi, esami qual è la Laurea.

Vi auguro una buona fortuna per la stesura della vostra mappa concettuale, se ne avete voglia condividete anche voi la vostra scelta commentando questo post :) !

Commenti (7)

  1. Sara 4 giugno 2013, 15:54

    Ciao! Anche io sono una studentessa di un liceo scientifico in fase di maturità ed avevo pensato da qualche mese, dopo una lezione che mi aveva illuminata, di impostare la mia tesina su l'evoluzione e conservazione della specie, quindi Darwin! Parecchi collegamenti mi sono risultati subito facili da trovare ed anche io mi sono subito appassionata, poichè è uno dei pochi argomenti che mi è rimasto impresso sin dalle scuole medie; il problema è che vorrei riuscire a collegare tutte le materie e mi sta risultando difficile con fisica,latino,arte ed inglese, ma in particolare con la fisica! La mia prof mi aveva consigliato di cercare informazioni sull'estinzione dei dinosauri dovuta alla glaciazione, dovuta a sua volta dall'inversione del campo magnetico terrestre e provare quindi a fare un collegamento del genere interpretandolo quasi come eccezione o punto di rottura della teoria dell'evoluzione darwiniana... io però non riesco a trovare informazioni abbastanza chiare e approfondite da poter utilizzare. Quindi, vedendo che tu colleghi l'elettromagnetismo vorrei sapere se sai darmi qualche informazione in più sull'argomento che mi è stato consigliato ( te lo chiedo perchè mi sembri molto competente) e se riesci a chiarirmi come poterlo collegare correttamente in maniera che non sia forzato e magari se sai darmi qualche consiglio anche per le altre materie che ti ho gia detto dato che ho qualche idea ma non sono affatto convinta.... Grazie per l'aiuto e scusami il disturbo! in bocca al lupe per gli esami :S

  2. Alessio Vitiello 5 giugno 2013, 01:17

    Ciao, non è affatto un disturbo, e CREPI il lupo. Allora, innanzi tutto grazie per avermi definito "competente", ne sono lusingato. Ebbene, anche io adoro l'argomento soprattutto grazie al fatto che durante questi ultimi anni l'ho approfondito per curiosità dalla lettura di vari libri e saggi. Ho il tuo stesso problema, mio malgrado, nel collegarmi con Fisica e Matematica però. Per quanto riguarda Arte ho riparato scegliendo l'evoluzione dell'architettura a partire dall'art nouveau sino a giungere al razionalismo architettonico e al movimento moderno (preferisco molto di più cose di questo genere ai quadri, coi quali davvero non sapevo come collegarmi!) Per quanto riguarda Latino, invece, come leggi dal post, porterò Seneca e il suo trattato di scienze naturali, così come Plinio e la sua rispettiva opera scientifica tanto nota, tra l'altro, ai tempi di Darwin. Non è un vero e proprio collegamento all'evoluzione anche se si potrebbe comunque trovare un nesso fra questi scienziati e non risulterebbe difficile! Matematica e Fisica sono due grossi problemi! Il mio professore avrebbe dovuto dirmi da mesi, in base ai libri che ha a casa, cosa sarebbe stato meglio portare, ma per suoi impegni non lo ha fatto e puoi immaginare il nostro dilemma. Ti terrò informata non appena deciderò cosa portare in quelle materie!

  3. Alessio Vitiello 5 giugno 2013, 01:17

    P.S.: in bocca al lupo anche a te :)

  4. Sara 5 giugno 2013, 10:33

    Grazie mille per aver risposto e anche per l'orario in cui hai risposto :) è un peccato sapere che anche tu hai lo stesso problema in fisica; pensavo di aver speranza vedendo che parlavi dell'elettromagnetismo! per la questione di arte anche a me piacerebbe molto portare l'evoluzione dell'architettura perchè è la cosa che mi rappresenta di più, tenendo conto che dopo vorrei frequentare la facoltà di Architettura, ma ho paura che l'argomento si distacchi dal tema fondamentale e che forse sia meglio trovare una qualche opera che faccia riferimento alla contrapposizione tra classi con cui potrei collegare maggiormente l'argomento! alla fine dei conti non è necessario collegare ogni materia ma se ci riesco vorrei farcela per presentare un argomento più completo e sperando di aver soddisfatto almeno in piccola parte tutti i professori in modo che mi possano chiedere meno cose al di fuori della tesina :P ma rimane un sogno... comunque mi piacerebbe sapere come risolverai con fisica quindi attendo che mi tenga aggiornata :) controllerò quotidianamente questo sito per vedere la tua risposta! Grazie davvero, e crepi il lupaccio! soprattutto per la II prova....

    • mery 11 giugno 2013, 22:33

      ciao ragazzi anche io porto l'evoluzionismo come argomento della mia tesina... sono allo scientifico e quindi credo che inserire materie scientifiche sia importante , anche se la mia prof mi ha detto che non devo necessariamente mettere tutte le materie e quindi penso di eliminare matematica, anche perchè trovare dei collegamenti non è molto facile. Se può esservi d'aiuto in fisica porto la forza di coulomb, ed è una scelta che si rifà a geografia astronomica. Porto la teoria della deriva dei continenti perchè si basa sullo studio dei fossili, nel separare i territori ha avuto influenza la forza gravitazionale e il mio prof di fisica mi ha detto che tale forza riprende la forza di Coulomb,.. ragionamento non errato considerando che anche il mio libro espone un passaggi o del genere.. i miei problemi sono inglese e filosofia in quanto in entrambe porto Darwin.. ma riflettendo non posso portare la stessa cosa in due materie.. volendo non parlarne in filosofia mi resta Lamarck che però si basa in gran parte sul confronto con Darwin, e non avrebbe senso farlo se io poi non lo approfondisco. Inglese non posso portare altro, solo questo abbiamo fatto e quindi non so come collegare. Il mio ragazzo poi mi ha detto di fare un introduzione "originale"... per non essere banale, ma come faccio ad essere originale con un argomento scientifico e già impostato?.mmm... come vedete anche io ho alcuni problemi... spero di avervi aiutato con fisica :)

      • Sara 12 giugno 2013, 15:12

        Ciao Mery! a me in inglese la mia prof mi ha consigliato di trovare l'influenza che ebbe la teoria darwinista nell'età vittoriana, quindi la divisione sociale del periodo tra ricchi borghesi da una parte e il degrado della parte povera dall'altra... purtroppo su internet non c'è nulla di esplicito che mi dia un vero e proprio collegamento con il darwinismo quindi è una cosa che dovrei strutturare da sola in base alle informazioni che trovo! per quanto riguarda fisica credo che abbiamo scelto due modi di procedere diversi quindi non penso che la forza di coulomb centrerebbe molto con il mio percorso! io infatti propongo la tesina con un filo conduttore che è quello del'evoluzione e conservazione della specie senza distaccarmene troppo quindi andare a parlare della deriva dei continenti in modo approfondito penso mi farebbe allontanare tropo dal mio obiettivo, infatti per la parte di scienze non porterò un'argomento di quest'anno ( la deriva dei continenti non è stata svolta nel nostro programma) ma un argomento di biologia del terzo anno mi pare, Mendel, che si collega perfettamente! quindi il mio problema ormai è con fisica ed arte! arte troverò qualche modo per collegarla.. ma vorrei tentare in tutti i modi di riuscirci anche con fisica! Comunque se vuoi possiamo parlarne ancora e magari aiutarci l'un l'altra in qualche modo! fammi sapere che magari ci scambiamo le mail o possiamo aggiungerci su facebook

        • mery 12 giugno 2013, 23:41

          certo... su facebook cerca mery granato =) .. cmq per fisica ti consiglierei di collegarla a geografia... io ho pensato di mettere queste due materie alla fine della tesina. Per arte il mio prof mi ha consigliato il cubismo perché riprende le forme semplici e c'è un ritorno al passato.. ma sinceramente non mi piace come idea...su internet ho visto che il periodo storico coincide con l'Arte nuova in Francia ... sto avendo molti problemi con la tesina... ma non posso certo cambiarla ora ...

Inserisci un commento

Nome

Email

Sito Web

Commento


I campi Nome ed E-mail sono obbligatori, l'E-mail non sarà mostrata.

Coppa Europa maglie calcioFrancia Bambino maglie calciomaglie calcio a poco prezzomaglie di calcio spagna