youlaurea

Archivio gennaio 2013

Il Corso di Laurea in Ottica e Optometria

Cos’è un ottico optometrista? Uno specialista della vista che si occupa di migliorare la visione ed il processo visivo. Non è un medico ma un professionista sanitario, laureato, che si occupa di fornire soluzioni adeguate a chi ha problemi di vista, come ad esempio consigliare il giusto tipo di occhiale o ancora determinare i giusti parametri ottici e suggerire le migliori soluzioni correttive. Se hai una spiccata propensione per le discipline scientifiche e ti interessa questo settore, il Corso di Laurea in Ottica ed Optometria fa proprio al caso tuo.

Durante i tre anni di corso potrai studiare discipline che spaziano dalla fisica classica e moderna alla chimica, dall’ottica alla biologia, acquisirai solide basi di anatomia, fisiologia e istologia umana e oculare. Inoltre alla parte teorica si affiancheranno conoscenze di tipo pratico e professionalizzanti nell’ambito dell’optometria e dei processi industriali che utilizzano o realizzano sistemi ottici.

Al termine dei tre anni di studio potrai decidere se proseguire con una Laurea Magistrale o con un master per acquisire una specializzazione di alto livello. Visualizza la guida completa per tutti i dettagli del Corso di Laurea in Ottica e Optometria.

leggi tutto »   

Buon compleanno Wikipedia

Wikipedia l’enciclopedia online più famosa del globo compie gli anni: dodici candeline per celebrare gli oltre 24mila articoli pubblicati da utenti di tutto il mondo. Il termine “wikipedia” letteralmente sta per cultura veloce, dall’ hawaiano wiki (veloce), e dal suffisso –pedia (dal greco “formazione”): dunque una cultura accessibile a tutti, multimediale e multilingue, al cui sviluppo possono collaborare tutti gli utenti del Web. Negli anni lo spazio collaborativo per eccellenza ha suscitato accesi dibattiti sull’affidabilità dei contenuti, spesso processati per poca attendibilità o per imprecisoni ed inesattezze. Con tutte le riserve e nonostante i dubbi e gli interrogativi, Wikipedia fa parte del nostro quotidiano e resta comunque una fonte indispensabile ed inesauribile di informazioni.

leggi tutto »   

Cinema: la stagione 2013 ai tempi del web

Nel giorno in cui negli Stati Uniti vengono assegnati i Golden Globes, anche il cinema italiano si interroga su successi passati e (si spera!) futuri. Tradizionalmente, dopo le festività natalizie si tirano i primi bilanci sulla stagione cinematografica e sugli incassi al botteghino: durante le feste si va al cinema, prediligendo blockbuster e film divertenti, ma anche cartoni animati e film d’animazione, vista l’ampia presenza di bambini. In Italia i guadagni maggiori dell’intera stagione sono frutto di questo particolare periodo dell’anno, tanto da creare un genere a tema natalizio, soprannominato dalla critica “cinepanettoni”.

leggi tutto »   

Il Corso di Laurea in Ingegneria dell’Informazione

Avrai di sicuro sentito parlare di ICT, che sta per Information and Communication Technology, settore dell’ingegneria oggi in largo sviluppo, che si occupa di gestione dei sitemi informatici e delle reti di telecomunicazione. Se hai una spiccata propensione per le discipline scientifiche e per l’informatica il Corso di Laurea in Ingegneria dell’Informazione è quello che fa per te.

Al termine dei tre anni acquisirai le competenze necessarie per conoscere i sistemi hardware e software che producono e trasmettono dati, con ruolo strategico per le attività di un Paese. Gli ingegneri che si occupano di gestire tali sistemi, hanno compiti specifici quali: la pianificazione, la progettazione, lo sviluppo di impianti e sistemi informatici. Tali sistemi servono a trasmettere ed elaborare le informazioni di qualsiasi natura e sotto qualsiasi forma.

Dopo il conseguimento della Laurea Triennale potrai decidere se proseguire gli studi con una Laurea Magistrale o con un master per acquisire una specializzazione di alto livello. Visualizza la guida completa per tutti i dettagli del Corso di Laurea in Ingegneria dell’Informazione.

leggi tutto »   

I diritti dei giovani e la loro capitale: Youth Forum 2013

I giovani sono oggi un’entità confusa: le generazioni si trasformano velocemente, tanto che né i sociologi né i media riescono più a inquadrarli. La crisi economica globale genera sfiducia e disoccupazione, prorogando l’effettiva entrata nell’età adulta, di cui spesso si dà colpa agli stessi giovani, che sono stati definiti “bamboccioni“, o “choosy” e che sono diventati oggetto di aspre – spesso ingiustificate, secondo Ilvo Diamanti – critiche. Questi giovani senza futuro sembrano avere sempre meno diritti, identità, luoghi.

leggi tutto »   

I giovani e lo studio dell’economia: intervista ad Alberto Quadrio Curzio

Alberto Quadrio Curzio

Presidente Classe di Scienze Morali, Storiche e Filologiche e Vice Presidente Accademia Nazionale dei Lincei. Presidente Comitato Scientifico Centro di Ricerche in Analisi Economica e Sviluppo Economico Internazionale (CRANEC), Università Cattolica del S. Cuore di Milano. È stato Preside della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna e della Università Cattolica di Milano; Presidente della Società Italiana degli Economisti. Direttore e co-fondatore della rivista di teoria ed analisi “Economia Politica. Journal of Analytical and Institutional Economics“. Nominato Distinguished Academic Visitor al Queens’ College di Cambridge e Visiting Research Fellow al Centre for financial analysis & Policy della Judge Business School (2010-2011). 13 premi scientifici e la medaglia d’oro dal Presidente della Repubblica per i benemeriti della Scienza e della Cultura.

leggi tutto »   

Coppa Europa maglie calcioFrancia Bambino maglie calciomaglie calcio a poco prezzomaglie di calcio spagna